lunedì 7 maggio 2012

NONOSTANTE IL CAMPIONATO VINTO LA CLODIENSE.......

LA CLODIENSE SI MANGIA ANCHE IL CAMPODARSEGO
NONOSTANTE IL CAMPIONATO VINTO IL RULLO CLODIENSE ASFALTA TUTTI










Mister Vitadello da spazio ancora ai giovani come il portiere Ortali,Boscolo Gioacchina,Bertotto con molti cambi ma il risultato non ne risente visto che il meccanismo ormai e collaudato e oliato è riesce senza grandi difficoltà a portare a casa la 9^ vittoria di fila casalinga.

Al 13' Zuccon la prima marcatura su un tiro dal limite che però trova la complicità di un distratto Pettenò che si fa sorprendere,al 17' neanche il tempo di gioire per il gol è servito il raddoppio su un bel lancio di Margherita viene servito Bertotto che scatta a filo di fuorigioco si presenta davanti al portiere e con freddezza realizza con un bel diagonale,partita in discesa,nella ripresa al 9' viene annullata una rete a Tiso pescato in fuorigioco che fa arrabbiare il tecnico Brocca che viene espulso dall'arbitro,al 17' Margherita si fa cacciare anche lui con un rosso per doppia ammonizione,al 18' su rigore va a segno il Campodarsego con Viola,ma al 32' ci pensa il solito grande gesto tecnico di Pradolin a chiudere la partita con una grande proiettile che va a sfondare la rete,e la festa può iniziare per la fine di questo grande campionato che ha riportato in serie d il CALCIO DI CHIOGGIA,ora i prossimi impegni saranno con la finale del campionato regionale con la vincente del girone vicentino il Trissino dell'ex Gonzalo Romero in campo neutro.






COMMENTO DI DRUGO DAN
E finito davanti a 200 persone questo splendido campionato in qui la proffessionalità di questa nuova società ha fatto la differenza, scegliendo gli uomini giusti con un mix d'esperienza vedi Margherita e Zuccon, integrandoli con giovani  promettenti come Malagò,Barzan e Boscolo Berto ora si deve programmare la nuova stagione e le nuove strategie di mercato saranno tutte condizionate agli obbiettivi che si darà questa società nella speranza che si riesca a fare qualcosa anche per riportare i tifosi allo stadio,un primo passo si è fatto con una categoria più dignitosa che porterà squadre più blasonate e tifoserie più folte al Ballarin,più difficile sembra il capitolo Ultras che vorrebbero il cambio di nome e altre cose che sembrano veramente poco decifrabili,il tutto perché le due parti se riuscissero a dialogare davanti un tavolo a 4 occhi invece che davanti al PC,si potrebbe arrivare ad un accordo che sarebbe importante per il tifo a Chioggia.
DRUGO DAN 

4 commenti:

  1. Camposampiero??????? Ma non era il Campodarsego!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Drugo Dan voleva verificare la vostra attenzione...

      Elimina
  2. - cui e non qui.....
    - professionalità e non proffessionalità....
    - obiettivi e non obbiettivi....

    ma se non sappiamo scrivere perchè scriviamo?
    facciamo qualcos'altro no?

    RispondiElimina
  3. La ringrazio per la sua gentile e premurosa precisazione che ho già corretto ma la mia testa domenica era a Trieste,nel frattempo la invito a firmarsi e a fare una proposta sulla risoluzione del problema tifosi della Clodiense nel frattempo la saluto

    RispondiElimina