mercoledì 16 gennaio 2019

VENERDÌ AL RANCH LA CENA "NOSTALGICA" DEI RALLYSTI ANNI OTTANTA E NOVANTA: PARTECIPERANNO ANCHE TRE CAMPIONI DEL MONDO

Parteciperanno anche tre piloti di prestigio, vincitori di titoli mondiali nel rally con la Lancia Martini, alla cena “dei vip” che avrà luogo venerdì 18 gennaio al ristorante Al Ranch sul fiume Brenta a Ca’ Lino, assieme ad altri nomi noti del panorama rallystico nazionale e internazionale negli anni Ottanta e Novanta. L’evento è organizzato dalle vecchie glorie del Clodia Rally Team (Roberto Boscarato, Paolo Meloni e Roberto Lincetto) per far reincontrare piloti, meccanici, navigatori, preparatori e simpatizzanti di un tempo, accomunati dalla passione per il rombo del motore e le derapate sullo sterrato.
L’invito è stato esteso alle scuderie del territorio, e pare proprio che nessuno vorrà mancare a un evento mai pensato prima, per rivendicare sane competizioni fra avversari -con possibilità di foto assieme ai campioni- e intavolare discussioni più o meno nostalgiche.

martedì 1 gennaio 2019

IL CAPODANNO DEGLI IBERNISTI: IN QUATTRO HANNO FATTO IL BAGNO DI MEZZOGIORNO A SOTTOMARINA, IL DOPPIO DELLO SCORSO ANNO

Appuntamento sul bagnasciuga dei bagni Arcobaleno a mezzogiorno, dove tra una quarantina di curiosi che hanno avuto accesso dal varco libero raddoppia il numero di chi ha sfidato il mare di gennaio per il primo bagno dell'anno. Alla temperatura di 7 gradi (ma almeno senza la pioggia e il vento dello scorso anno), con Massimo Moretti e Daniele Salvagno -ormai alla terza esperienza del genere- si sono tuffati anche Alberto Boscolo e l'editor di Chioggia Azzurra, Andrea Comparato.
L’input è arrivato da Massimo, che ogni anno da Bolzano raggiunge compagnie di amici a Sottomarina: l’evento comincia a diventare una discreta tradizione, e per il prossimo anno c’è la speranza di organizzare qualcosa di più strutturato, magari con la collaborazione di qualche stabilimento disposto ad aprire i battenti per il brindisi. Al termine della prestazione infatti, Moretti e gli altri hanno stappato lo spumante e offerto dolci augurali ai presenti per il 2019.

domenica 30 dicembre 2018

MASSIMO MORETTI, DA BOLZANO PER FARE IL BAGNO NEL MARE DI SOTTOMARINA A CAPODANNO: CHI LO SEGUE?

L’anno scorso a Capodanno pioveva, eppure a mezzogiorno erano in due a fare il bagno nel mare di Sottomarina, fra un discreto pubblico di impavidi curiosi. Uno di loro è Daniele Salvagno, l'altro si chiama Massimo Moretti, è un turista bolzanino e anche oggi trascorrerà a Chioggia le feste di fine anno: habitué del litorale clodiense fin dall'infanzia, per il terzo anno consecutivo si è messo in testa di fare il bagno in mare domani mezzogiorno.
L’ibernismo il 1° gennaio è una tradizione beneaugurante al Lido di Venezia e in altre località, e lo sta diventando anche a Sottomarina: Massimo si è rivolto a Chioggia Azzurra per cercare eventuali coraggiosi interessati alla stessa esperienza, da svolgersi nella zona dell'arenile sud, ai bagni Arcobaleno, e dà appuntamento direttamente a domani, in acqua. Per ulteriori informazioni, è possibile contattare Massimo Moretti al numero 333 5746468.

I LAVORATORI SOCIALMENTE UTILI RIATTREZZERANNO IL CAMPO DA CALCIO ADIACENTE ALLA "BARCA" DELL'OSPEDALE

Sarà riqualificato l’impianto sportivo adiacente alla famigerata “Barca”, il centro per minori mai veramente reso effettivo in adiacenza all’ospedale di Ridotto Madonna. E le dinamiche con cui verrà riattrezzato il campo da calcio a pochi passi dalla laguna ricordano quelle della sistemazione, la scorsa primavera, della pista rosa di Borgo San Giovanni: se ne occuperanno infatti i lavoratori socialmente utili alle dipendenze della società partecipata SST, i quali per sei mesi beneficiano del progetto “Chioggia riparte dal lavoro”. Il Comune spenderà 25mila euro per l’acquisto di attrezzature e materiali da impiegare nel recupero, finalizzato a rendere agibile e disponibile alla collettività, specie giovanile, anche quella struttura sportiva.

domenica 23 dicembre 2018

BABBO NATALE ARRIVA IN VESPA E IN BICI AL CANILE DI SANT'ANNA, POI PRENDE LA BARCA A REMI E VOGA IN LAGUNA E NEI CANALI DI CHIOGGIA

Doppio appuntamento con Babbo Natale questa mattina a Chioggia e nelle frazioni. Alle ore 10 il gruppo Vespe del Bosco e i ciclisti di BSC si sono ritrovati al canile di Sant'Anna per recare un grande pacco dono agli amici a quattro zampe, amorevolmente curati dalle volontarie e dai volontari dell'Associazione Protezione Animali. Gli sportivi erano, manco a dirlo, in rigorosa tenuta rossa con berretto e barbe finte.
La stessa che per l'ennesima volta i vogatori della Remiera Clodiense hanno utilizzato per solcare la laguna del Lusenzo e i canali del centro storico di Chioggia fino al bacino di Vigo, nella tradizionale regata di Babbo Natale che la domenica prefestiva vede impegnati gli uomini e le donne del remo. Grande simpatia e attenzione dai cittadini e dai turisti, al ripetersi del tragitto lungo le vie d'acqua: la passione per la voga alla veneta sta contagiando anche molti giovani, che saranno i protagonisti delle attività della Remiera Clodiense lungo tutto il 2019.

domenica 16 dicembre 2018

PRIMA DIVISIONE, IL VOLLEY CLODIA FEMMINILE AL PALAMERLIN BATTE LE CAPOLISTA DI FOSSALTA E DIVENTA SECONDO IN CLASSIFICA

Grande vittoria ieri sera del Volley Clodia Femminile al PalaMerlin di Sottomarina, nel campionato di Prima Divisione. Le ragazze di coach Zambon hanno battuto per 3-2 dopo una partita tiratissima le capolista del Data Services Fossalta, squadra più esperta e dotata di forti individualità, tra cui le due centrali. Il tie break si è concluso con il punteggio di 15-12.
«Abbiamo preparato la partita sulla fase battuta/punto – ha detto l’allenatore – per evitare che la palla arrivasse a rete e fosse giocata in veloce proprio a queste atlete, è stata la chiave della vittoria nonostante due set perduti per il calo in ricezione. Ma siamo una squadra molto giovane, che non ha sempre la necessaria “cattiveria” agonistica.
Battere la capolista non è stato certo facile, ora la classifica in seconda posizione si fa interessante. Godiamoci intanto il momento di gioia, ma da domani si torna in palestra a preparare la prossima gara». Il tecnico Nicola Zambon e tutta la società sportiva ringraziano il pubblico degli spettatori che dall’inizio del campionato sostiene la squadra ogni volta.

domenica 9 dicembre 2018

SPETTACOLO ALLA VELEGGIATA DELL'IMMACOLATA: 45 VELE BIANCHE PER 6 KM STAMANE DAL PORTO SAN FELICE

Ha superato le più rosee previsioni l'iscrizione alla Veleggiata benefica dell'Immacolata, la manifestazione organizzata dal club Amici della Vela in collaborazione con la Lega Navale di Chioggia, e che si è disputata stamane a partire dalle ore 11 lungo un percorso di 6 miglia sulle acque lagunari. Ben 45 gli armi iscritti, quando inizialmente era stato programmato un numero chiuso di 30 imbarcazioni.
Il successo dell'iniziativa ha coinvolto anche l'iscrizione alla club house Il Ristoro del porto San Felice, aperitivo e cena fra i regatanti e la consegna dell'ammontare delle iscrizioni in beneficienza all'ospedale di Chioggia. Il sodalizio tra gli Amici della Vela e la Lega Navale ha già steso il calendario delle uscite per il 2019, a partire dal campionato di primavera a fine marzo e inizio aprile.