lunedì 10 gennaio 2022

OGGI ALDO BALLARIN COMPIE 100 ANNI

Giocatore del Grande Torino, morì assieme ai suoi compagni di squadra e al fratello Dino, a causa di un incidente aereo avvenuto il 4 maggio 1949 sul Colle di Superga - Torino.

É l’unico chioggiotto a vestire la maglia della nazionale italiana per ben 9 volte. Con il Grande Torino, la squadra più forte di tutti i tempi, fece 148 presenze e 4 reti e certamente non si sarebbe stancato a conquistar scudetti da aggiungere ai 4 già vinti in maglia granata.

Nel 1945 con un ingaggio record passa al Torino per la stratosferica cifra di 1.5 milioni di lire, più di quanto spese il presidente Novo per l’accoppiata Mazzola e Loik.

Terzino destro roccioso e di grande temperamento, dotato di uno scatto di prim’ordine, ottimo colpitore di testa, Aldo era un incontrista nato, abilissimo nel tackle.  L’intesa con Maroso era formidabile, unendo forza e stile, decisione ed eleganza.  Memorabile il suo primo gol col Torino, il 27 gennaio 1946 in trasferta contro il Genoa: tiro di destro all’incrocio dei pali dopo una mischia in area.

Fu definito uno dei terzini più forti al mondo, era forte e vigoroso ed era nato con il calcio nel sangue. In campo si trasformava completamente, si imbufaliva perché “sentiva” la partita, ma era straordinariamente buono e generoso.

A lui e al fratello Dino è dedicata una sala espositiva all’interno del Museo Civico di Chioggia, con tante foto e cimeli di famiglia. Anche lo stadio della città di Chioggia è a loro dedicato, oltre a una piazzetta, una lapide ai Salesiani, varie vie e 4 campi sportivi in tutta Italia.  

Per info www.museoballarinchioggia.it.

lunedì 27 dicembre 2021

UNION CLODIENSE CHIOGGIA SOTTOMARINA COMUNICA DI AVER CEDUTO IL GIOCATORE GIACOMO ROMANO AL PINETO CALCIO, FORMAZIONE MILITANTE NEL GIRONE F DI SERIE D.

Giacomo Romano, giocatore che ha iniziato la stagione nell’Union Clodiense Chioggia Sottomarina, è stato ceduto al Pineto Calcio, formazione che gioca nella serie D girone F. Il giocatore ha contribuito al buon andamento della squadra nella prima parte del campionato dimostrando una grande professionalità e un comportamento impeccabile. Il suo ruolo verrà ricoperto da un nuovo attaccante che sarà designato a breve. A Giacomo va un grande in bocca al lupo da parte della squadra per il suo proseguo del campionato ma anche per la personale carriera sportiva.

giovedì 23 dicembre 2021

UNION CLODIENSE TRAVOLGE IL SAN MARTINO CON QUATTRO GOL

[11:07, 23/12/2021] TizianoTech: certamente

[13:41, 23/12/2021] Comp 2: Ieri pomeriggio, nella partita giocata tra l’Union Clodiense Chioggia Sottomarina e la San Martino Speme allo stadio Aldo e Dino Ballarin si è conclusa per 4 reti a zero per la squadra di casa.

Quinta vittoria consecutiva e squadra ancora imbattuta in tutta la serie D. reti inviolate per il quarto incontro consecutivo. Solo 4 punti separano la squadra dalla prima in classifica l’Arzignano, avendo anche la partita contro il Levico da giocare in quanto rimandata a causa della neve e che si giocherà a Levico il 5 gennaio. Una differenza di punteggio che rende la squadra più forte per la competizione che la vedrà affrontare la prima in classifica. 

Lo stadio non aveva il solito pubblico, ma l’incontro si è tenuto in un giorno lavorativo infrasettimanale e la defezione di una parte di pubblico era comprensibile. 

Mister Andreucci, dopo l’espulsione della scorsa settimana ha dovuto assistere la partita dagli spalti, mentre a dare le direttive alla squadra è stato Alessandro Ballarin, allenatore in seconda, per la prima volta sulla panchina durante un incontro. 

Sono state portate a buon fine tutte le azioni importanti che l’Union ha costruito, una partita che, nonostante il risultato, ha mostrato comunque difficoltà.

Il primo tempo, conclusosi con tre reti di vantaggio per l'Union, ha fatto vedere una buona squadra che si è un po’ adagiata sul risultato nella ripresa, salvo poi riprendere in mano la situazione e mettere a segno la quarta rete. 

L’avversario si è fatto temere soprattutto all’inizio del primo tempo quando il San Martino ha avuto due belle occasioni. L’Union è però entrata subito in partita. La squadra può sicuramente fare meglio ma questa è una vittoria da tenere ben stretta, un punteggio pieno utile ai fini classifica. Al contrario del solito, quando la squadra costruisce molto per segnare poco, questa volta la squadra ha costruito per segnare. Un grande lavoro quello che fa il team per mantenere inviolata la rete partita dopo partita. La classifica ora si rende interessante. In queste partite sono stati recuperati molti punti, ma ogni partita è una battaglia. Si guarda la classifica sapendo che ora non vale nulla

Le reti sono state realizzate tutte su assist di Marcolin , hanno segnato Kaptina, che ha realizzato due reti, sbloccando il risultato e demoralizzando gli avversari, di Fasolo il terzo gol e di Issa il quarto.

Dalla Squadra esce Romano che nel campionato ha segnato 6 reti

 








martedì 21 dicembre 2021

UNITED FUTSAL VALLI: SELEZIONATI DALLA FIGC DUE GIOVANI PROMESSE

Domani, giovedì 23 dicembre, due giovani ragazzi in forze alla United Futsal Valli parteciperanno a Vicenza alla seconda selezione per far parte della rappresentativa veneta Under 15 al Torneo delle Regioni del 2022 di calcio a 5 o Futsal, parola che significa calcio in una struttura coperta. Si tratta di GianMaria Fasoli, nel ruolo di portiere, e di Matteo Pagan, pivot, entrambi del 2007, convocati da Mister Marini della rappresentativa Veneto FIGC Under 15. Obiettivo finale, appunto, il Torneo delle Regioni del 2022. Entrambi sono alla seconda chiamata e oltre al loro talento naturale devono il risultato alla preparazione atletica dovuta al preparatore portieri Paride Marcon oltre che al mister Anuparp Furlan e al mister Marco Doria. Grande soddisfazione della società per il risultato ottenuto, oltre che del presidente della stessa, Matteo Basso. La United Futsal Valli rappresenta Chioggia a livello regionale con la prima squadra, serie C, con gli Under 17 regionali e con gli Under 13 regionali. Inoltre, nell’ambito della United Futsal Valli, di rilievo anche la squadra femminile, allenata da Giovanni Di Giovanni la quale partecipa al Campionato TuttoCampo Cup a livello Nazionale.

domenica 5 dicembre 2021

UNION VS MESTRE: TIFOSERIE SPETTACOLARI

Nel derby Union CS contro AC Mestre, si sono scontrate non solo due squadre ma due tifoserie attive e  veraci.

La tifoseria mestrina la mattina è stata vista girare per il centro storico, incutendo una sorta di terrore, cantando slogan e tenendo in mano oggetti il cui uso poteva essere frainteso, Entrambe le tifoserie hanno fatto il loro lavoro, inneggiando la propria squadra ma non dileggiando gli avversari.

Entrambe le curve hanno suonato tamburi ed elevati cori allo stadio supportando la propria bandiera strenuamente dall’inizio alla fine del match. Ognuna delle squadre è andata, al termine dell’incontro, a ringraziare le rispettive curve, 

Nonostante l’apparente minacciosità manifestata la mattina girando per il corso, la curva nord ha manifestato un tifo corretto e vivace, come quello a cui siamo abituati dalla curva sud, la quale lo è di nome ma non di fatto in quanto assiste ancora in tribuna in attesa che la gradinata sud, ritenuta inagibile, venga demolita e ripristinata.

 










sabato 20 novembre 2021

UNITED FUTSAL VALLI CONTRO IL GREGO DI PADOVA:UN'ALTRA VITTORIA

A Valli ieri sera si è giocata la partita di calcio a cinque United Futsal Valli contro il Grego di Padova, vinta dalla squadra della frazione clodiense per 3 reti a 2.

Per due volte le nostre ragazze sono andate in svantaggio per poi pareggiare, fino a siglare a pochi minuti dalla fine il vantaggio con la terza rete che ha portato alla vittoria, decretando l’imbattibilità del PalaValli.


Marcatrici Laura Francescon, Valentina Turrin e Silvia Luccato


 

domenica 26 settembre 2021

L'UNION CLODIENSE VINCE 2 A 0 CONTRO L'ESTE

GIACOMO ROMANO
Ogg l’Union Clodiense ha giocato contro l’AC Este al nuovo stadio comunale in una giornata piovosa davanti a 200 spettatori. Ha vinto per 0 a 2 al termine di una partita che è stata molto condizionata dalle cattive condizioni meteorologiche che hanno appesantito molto il campo da gioco. Le reti clodiensi sono state segnate da Giacomo Romano e da Antonio Calabrese sotto un vero e proprio diluvio incessante. Il pubblico ha sostenuto la squadra durante tutta la partita. Secondo il Mister Andreucci la squadra avrebbe comunque potuto fare molto di più. All’Este è stato annullato un goal, mentre il secondo gol dell’Union è stato contestato per un supposto fuorigioco. Andreucci si dice soddisfatto che la porta sia rimasta inviolata, come è giusto che sia per una squadra che, come questa, ha ambizioni che mirano alto.